La Nazionale può qualificarsi direttamente ai Mondiali?

La Nazionale italiana di calcio, che è guidata dal Commissario tecnico Gian Piero Ventura, nei prossimi mesi, e precisamente dal mese di giugno al mese di ottobre del 2017, disputerà ben cinque gare che sono valide per le qualificazioni ai Mondiali del 2018 che si giocheranno in Russia. L’Italia è infatti inserita nel gruppo G di qualificazione insieme alla Spagna, al Liechtenstein, ad Israele, alla Macedonia ed all’Albania. Ma detto questo, per quel che riguarda i pronostici calcio sull’Italia, la Nazionale può qualificarsi direttamente ai Mondiali del 2018?

Ebbene, la domanda è d’obbligo visto che a metà del cammino riguardante le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018, ovverosia dopo cinque partite su dieci disputate, l’Italia si trova a pari punti con la Spagna ma è seconda in classifica in virtù di una peggiore differenza reti. E siccome solo la prima classificata si qualifica direttamente ai Mondiali 2018, ne consegue che la Nazionale italiana di calcio nelle prossime cinque partite dovrà fare più punti della Spagna, altrimenti l’Italia potrà staccare il biglietto per la Russia solo attraverso la vittoria nello spareggio.

Questo, nel dettaglio, è il calendario relativo alle prossime partite della Nazionale italiana che sono valide per le qualificazioni a Russia 2018: Italia-Liechtenstein l’11 giugno 2017, Spagna-Italia il 2 settembre, Italia-Israele il 5 settembre, Italia-Macedonia il 6 ottobre ed infine il match Albania-Italia il 9 ottobre del 2017.

Ne consegue che la partita chiave per il primo posto nel gruppo G di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 è rappresentata da Spagna-Italia del 2 settembre del 2017. Gli Azzurri, anche se non sarà facile, dovranno vincere in terra iberica per ipotecare la qualificazione diretta ai Mondiali, altrimenti con un pareggio, ed ancor peggio con una sconfitta contro la Spagna, la strada verso la Russia sarebbe tutta in salita.